E’ tornata Silvia Zanchi, la giornalista dell’Isola dei Famosi 2010

Avete presente la giornalista bergamasca di Sarnico tutto pepe della settima edizione dell’Isola dei Famosi del 2010? Si, quella ragazza che tanto adorava Aldo Busi, molto probabilmente l’unica tra i naufraghi. Ancora niente? Vediamo… Vinse una nomination contro l’acclamato Davide di Porto, espresse il desiderio di “contatto umano” – per usare un eufemismo – ma soprattutto non litigò mai con gli altri concorrenti in quanto fermamente decisa ad arrivare fino in fondo. Ecco si proprio lei, la nostra Silvia, è tornata!

Dopo svariati provini arriva al casting finale dove viene scelta da Simona Ventura per far parte del cast nel reality Rai più estremo di sempre, di certo tra i più seguiti in Italia.
Solo apparentemente debole e svampita durante l’avventura in Nicaragua dimostra una tenacia ed una forza d’animo straordinarie. Infatti si classifica quinta dopo una permanenza di due durissimi mesi – i finalisti sarebbero poi rimasti cinque giorni in più -.
La sua scomparsa dal mondo dello spettacolo dopo il noto reality è voluta dalla stessa Zanchi la quale, per isola_famosi_silvia_zanchi_prepararsi al meglio a raggiungere il suo obiettivo, si iscrive all’Università Cattolica del Sacro Cuore a Milano in lettere e filosofia nello specifico corso di laurea in Scienze dei Beni Culturali. Ci si dedica anima e corpo per due intensi e felici anni durante i quali recita per la professoressa Elisabetta Matelli e l’attore Christian Poggioni nel laboratorio di drammaturgia antica. Esperienza teatrale di grande successo personale.
Oggi, pur continuando il suo percorso accademico, riprende con vigore il suo primo amore: il giornalismo; e riparte da dove ha iniziato sei lunghi anni fa con “Il Foglio Italiano” il prestigioso magazine nato a Monte-Carlo e distribuito in mezza Europa. Adesso è decisa e pronta a sorprendere, coinvolgere ed incuriosire, ma soprattutto a raccontare con spiazzante sincerità quello che il lettore vuole sapere, la verità! Ora sta a voi giudicare, a noi non resta che augurarle in bocca al lupo!

 

Salva

Let us know your thoughts about this topic

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.