Con Marinella Venegoni e Mario Luzzatto-Fegiz

Bei tempi quando il trio di questa fotografia si ritrovava all’ex Hotel Des Etrangers a Sanremo in Corso Garibaldi (erano glia anni ’90), dove il sottoscritto organizzava i famosi Night Party dopo ogni serata del Festival. Erano sei giorni, anzi sei notti, durante le quali si incontravano ogni notte, in quel Salone sottostante la Hall dell’albergo, qualcosa come 270/300 addetti ai lavori, dagli artisti, ai discografici, agli Inviati Speciali dei quotidiani come, appunto, Marinella Venegoni de “La Stampa” o Mario Luzzatto-Fegiz del “Corriere della Sera” che, in questa foto, sono ritratti mentre intervengono con il pubblico a commento di ciò che stava accadendo all’Ariston durante il Festival. Di fatto dopo il teatro, arrivavano tutti per finire la serata in compagnia di amici e artisti e, nel frattempo, avevano anche la ghiotta occasione per degustare rinomati piatti preparati per la speciale vita notturna che proseguiva fino alle prime luci dell’alba. Quei tempi sono finiti. Adesso Sanremo è cambiata e il Festival anche. Meno divertimento e più pensiero rivolto al business, o quanto meno ci provano a farlo, ma di questi tempi è sempre più dura.

Let us know your thoughts about this topic

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.