Con “Arisa” (Rosalba Pippa) a Monte Carlo

Tra i tantissimi artisti incontrati in questi ultimi anni di Festival di Sanremo, Arisa è certamente una cantante che più di altri mi ha colpito e non solo dal punto di vista professionale. Rosalba, come artista, ha dimostrato le sue altissime qualità canore già dal suo primo Sanremo, nonostante quella personalità e quel look un po’ stravaganti. Ma comunque studiati nei minimi dettagli. Quando è salita sul palco dell’Ariston ci siamo accorti che quel Festival ci stava proponendo qualcosa di nuovo e decisamente particolare. Di fatto, ha poi dimostrato di essere anche una donna intelligente e pronta ad un rinnovamento che ha stupito i più scettici. Lo avevamo notato soprattutto durante il periodo che ha fatto da giurata nella trasmissione di “XFactor” su Rai Due. Dopodiché è arrivato un altro Sanremo ed è stato un altro grande successo personale anche perché il brano presentato era comunque di altissimo livello musicale. Così come lo è quest’ultimo uscito qualche mese fa e presentato in anteprima a Monte Carlo, quando è venuta a ritirare da noi il 12° “Premio Professionalità Italiana“. In quell’occasione Rosalba ha dimostrato le sue doti di grande umanità, unite alla grandezza della semplicità come, normalmente, lo sono le Donne del nostro Sud. La simpatia che ha suscitato ha poi fatto il resto ed il pubblico raffinato dell’Hotel de Paris si è accorto della sua sincera bontà d’animo e della sua alta preparazione musicale che ha lasciato stupiti tutti. Compreso chi scrive il quale, in fatto di artisti – dicevo – ne ha incontrati tanti. La sua naturale spontaneità e la totale disponibilità nel rapporto con il pubblico, sarà un altro motivo di rinnovato successo personale che nella sua lunghissima carriera le gioverà moltissimo. Doti, queste ultime, che non appartengono a molti altri artisti, oltretutto meno professionali, quindi meno credibili. Arisa è tra quelle artiste di nuova generazione che riescono ad affascinare anche un pubblico rigoroso e avvezzo alle celebrità di oggi: lei è una cantante di cui sentiremo sempre di più parlare e se ne accorgerà anche il pubblico all’estero perché Rosalba è senz’altro proiettata ad uscire dai confini nazionali per farsi conoscere ed apprezzare anche fuori dall’Italia. Le sue spiccati doti musicali e quell’estensione naturale la porteranno lontano, molto lontano, ma lei è già pronta ad un’altra sfida. E questa volta sarà la vittoria consacrata.
Let us know your thoughts about this topic

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.